Gli usi migliori del Sale di Epsom.

Condivisioni 338

Avete mai sentito parlare del sale di Epsom? Se non sapete cos’è, ve lo dico io. Viene chiamato anche sale inglese per la sua provenienza ed è spesso impiegato per i pediluvi. Esiste però una serie di usi che oggi andrò a spiegarti. Vediamoli!

Loading...

Cura dei capelli

Se i vostri capelli sono grassi e si sporcano con estrema facilità, provate con questo trucco. Aggiungete una manciata di sale di Epsom allo shampoo che usate di solito e poi lavate i capelli come di consueto. Dopodiché passate il balsamo e risciacquate. Noterete subito la differenza. Un trattamento avanzato è efficace per aumentare il volume della vostra chioma e contro le doppie punte. Mescolate balsamo e sale, riscaldate e poi applicate il composto dalla radice verso le punte. Lasciate agire per 20 minuti e poi sciacquate.

Cura del viso

Mescolate la crema o il sapone che usate per detergere il viso con il sale di Epsom. Passatelo sulla cute e rimuovetelo con acqua tiepida. La pelle sarà idratata e le cellule morte verranno eliminate.

Cura dei piedi

Se fate un lavoro che implica lo stare sempre in piedi, a fine giornata lamenterete dei dolori. Mescolate sale di Epsom e olio di oliva, è un efficace rimedio per combattere la disidratazione. Come fare? Passate il composto sui piedi 1 o 2 volte a settimana e, se volete, potrete aggiungere qualche goccia dei vostri oli essenziali preferiti.

Schiarire i lividi

Si sa, i lividi non sono proprio attraenti. Mischiate 2 cucchiai di sale di Epsom con dell’acqua ed applicate la miscela sulla pelle.

Segui i nostri consigli su Salute e Benessere. Metti un Like 🙂

Mal di testa

Se soffrite di emicrania, fate un bagno con sali di Epsom. Vi aiuteranno a rilassarvi.

Pulire il bagno

Una miscela 1:1 di sale di Epsom e sapone liquido è un ottimo detergente per far brillare le superfici del vostro bagno.

Loading...

Rimuovere le schegge dalla cute

Se avete difficoltà ad eliminare una scheggia, provate a passare del sale di Epsom sulla superficie cutanea. La pelle si ammorbidirà e la scheggia verrà via senza dover utilizzare le pinzette.

Dormire

In alcuni periodi dell’anno abbiamo difficoltà nel prendere sonno. Provate a sciogliere 2-3 cucchiaini di sale di Epsom in acqua e fateci un bel bagno. Godrete del suo effetto rilassante.

Mal di testa da sbornia

La scorsa notte avete esagerato con l’alcool e stamani avete un mal di testa incredibile? Niente paura. Sciogliete 1 cucchiaino di sale di Epsom in 1 bicchiere d’acqua e bevete. Riequilibrerà i sali minerali del vostro corpo. Rimanete idratati ed i postumi della notte brava saranno solo un brutto ricordo.

Pulire la lavastoviglie

Aggiungendo il sale di Epsom alla lavastoviglie e poi eseguite il normale lavaggio. E’ un ottimo rimedio per tenerla sempre igienizzata! Se non conoscevi questo sale ed i suoi numerosi ed utilissimi utilizzi, condividi l’articolo e diffondi la notizia tra i tuoi amici!

Loading...

Fonte: Farlo Facile

Disclaimer: Questo articolo non e' destinato a fornire consigli medici, diagnosi o trattamento.
Loading...
Condivisioni 338