Tè matcha: proprietà, usi, benefici e come si prepara in casa.

Il matcha è un tè verde che si ricava dalle foglie di Gyokuro. Prima della raccolta, la luce viene bloccata con dei teli; in questo modo le piante devono “lottare” per il sole, producendo così più clorofilla. Ecco spiegato il verde intenso delle foglie e l’alto contenuto nutritivo. Fanno di questo tè una bevanda molto potente la presenza di polifenoli, antiossidanti e beta-carotene.

Ecco 7 ottimi motivi per iniziare ad assumere tè matcha con regolarità:

1. Previene il cancro

Rispetto ad altri tipi di tè, il matcha ha 100 volte il contenuto di Epigallocatechina gallato (EGCG), una sostanza che pare prevenga la formazione dei tumori.

2. Accelera il metabolismo

Il matcha favorisce il metabolismo e l’eliminazione dei grassi nel corpo. Durante una dieta, è consigliato assumerlo per migliorarne l’efficacia. Diversi studi hanno infatti dimostrato che il consumo giornaliero di questo tè, combinato con un’alimentazione sana e il movimento, accelera la perdita di peso di circa quattro volte! È inoltre molto diffuso tra gli atleti come fonte di energia.

3. Potenzia la memoria e la concentrazione

Bere questo tè favorisce il lento rilascio nel corpo di caffeina, molto diverso da quello che succede con il caffè. Contiene, inoltre, L-Teanina che aiuta a concentrarsi.

4. Contiene una grossa quantità di antiossidanti

I polifenoli contenuti nel tè matcha offrono uno schermo naturale contro i raggi UV e proteggono la pelle dai segni prematuri dell’invecchiamento.

5. Migliora il sistema imminutario

L’EGCG contenuto nel matcha favorisce la produzione di cellule che rinforzano il sistema immunitario e proteggono il corpo da infezioni.

6. Abbassa i livelli del colesterolo

Il tè matcha aiuta a tenere basso il livello generale di colesterolo, dando un sostegno al colesterolo buono (HDL). Avere livelli bassi di colesterolo diminuisce i rischi di malattie cardiache.

7. Contrasta il diabete di tipo 2

Questo tè viene usato in molti Paesi per tenere bassi i livelli di zucchero nel sangue. Alcuni studi hanno dimostrato che aiuta nella prevenzione del diabete di tipo 1 e inibisce, in generale, il sopraggiungere del diabete.

Segui i nostri consigli su Salute e Benessere. Metti un Like 🙂

Se non lo avete ancora mai provato, dovreste iniziare con 1/4 di cucchiaino, per poi passare a un cucchiaino di polvere.

Come preparare il Tè Matcha

te-matcha

Ingredienti:

Procedimento:

  1. Scaldate una tazza d’acqua a circa 80°.
  2. Mettete la polvere di matcha in una ciotola a parte, usando il setaccio per evitare che si formino
  3. grumi.
  4. Versate metà dell’acqua sulla polvere e mescolate con l’apposita frusta fino a ottenere un composto omogeneo.
  5. Aggiungete l’altra acqua, girate e godetevi il tè!

Controindicazioni:

Questo straordinario tè contiene elevate dosi di caffeina, per cui in individui sensibili potrebbe causare oltre ad uno stato di eccitazione, anche episodi di diarrea, aritmie cardiache e disturbi intestinali. Particolare prudenza bisognerebbe avere durante la gravidanza e l’allattamento.

Se sei interessato ad acquistare il prodotto online puoi trovarlo qui.

Fonte: Per davvero

Disclaimer: Questo articolo non e' destinato a fornire consigli medici, diagnosi o trattamento.
Close