Gli usi cosmetici dell’olio di cocco

Condivisioni 2K

L’olio di cocco è noto in tutto il mondo per i suoi eccellenti benefici, oltre che per essere un alimento sano. In questo articolo ti suggeriamo come usare l’olio di cocco in ambito cosmetico, per preparare rimedi che possono eliminare le rughe o esfoliare la pelle.

Loading...

Ingrediente di molte creme cosmetiche industriali, l’olio di cocco è un alleato eccellente per la nostra bellezza, oltre ad essere completamente naturale e senza alcun effetto collaterale. Di seguito ti elenchiamo gli usi cosmetici dell’olio di cocco.

Struccante e idratante. L’olio di cocco ha una grande azione idratante, e può essere usato per rimuovere il trucco. Applicalo su un batuffolo di cotone e usalo come uno struccante qualsiasi.

Capelli. Questo incredibile olio contiene proteine naturali che rinforzano i capelli e ne favoriscono la ricrescita. Inoltre, può essere usato come balsamo naturale.

Segui i nostri consigli su Salute e Benessere. Metti un Like 🙂

Protettore solare. L’olio di cocco rappresenta un’ottima alternativa alle creme solari, ma è libero da parabeni e altre tossine.

Smagliature. Applicando l’olio di cocco direttamente sulle aree interessate, si favorisce il riassorbimento delle smagliature.

Loading...

Esfoliante. Mescola 100 grammi di zucchero di canna con 100 grammi di olio di cocco, e usa questo preparato per esfoliare la pelle.

Acne. Grazie alle sue proprietà antibatteriche, l’olio di cocco è un eccellente rimedio contro l’acne. Applicalo direttamente sulla pelle del viso per 15 minuti, per poi risciacquare.

Denti. Risciacqua la bocca per circa 15 minuti con l’olio di cocco per disinfettarla e sbiancare i denti.

Loading...

Fonte: Rimedio Naturale

Disclaimer: Questo articolo non e' destinato a fornire consigli medici, diagnosi o trattamento.
Loading...
Condivisioni 2K