Come curare efficacemente il mal di testa con la lavanda e il rosmarino.

Condivisioni 302

Spesso le soluzioni più efficaci per i nostri problemi sono già accanto a noi! Basta davvero poco per imparare a conoscere le incredibili proprietà delle piante che abbiamo sempre sotto gli occhi… come il rosmarino e la lavanda, due piante aromatiche che, messe insieme, sono in grado di contrastare anche il mal di testa più tenace.

La lavanda: calmante, antisettica… e molto altro!

La profumatissima lavanda è zeppa di virtù: placa gli stati ansiosi e depressivi, disinfetta le vie respiratorie ed è un formidabile antisettico. Si può coltivare anche in casa per sfruttare i molteplici usi, tra cui il più noto, quello di profumare gli ambienti e scacciare i tarli dagli armadi. Una goccia di olio essenziale sui polsi è un’efficace rimedio di aromaterapia, mentre nella nuca e sopra la testa previene le infestazioni dei pidocchi (utilissima per i bambini in età scolare!).

Il rosmarino: eccezionale stimolatore delle funzioni di tutto l’organismo

Viene usato perlopiù come aromatizzante nei piatti a base di carne, ma il rustico rosmarino ha anche tante altre proprietà: ricchissimo di oli essenziali, migliora la digestione, allevia gli stati di affaticamento mentale e fisico, protegge lo stomaco ed è utilissimo contro il mal di denti e le infiammazioni della cavità orale. Anche il questo caso, possiamo utilizzarlo puro o sotto forma di olio essenziale.

Segui i nostri consigli su Salute e Benessere. Metti un Like 🙂

Lavanda e rosmarino: la combinazione perfetta contro l’emicrania!

Per godere dei benefici di queste due meravigliose piante, possiamo agire in due modi: procurarci gli oli essenziali o preparare una tisana. Vediamo come fare!

Con gli oli essenziali:

Versiamo 2 gocce di olio di rosmarino e 2 di olio di lavanda su un fazzoletto di stoffa, strofiniamo sulle tempie più volte al giorno per prevenire lo stress o curare un mal di testa già in essere. In alternativa, possiamo applicare le gocce direttamente sulla cute, nelle tempie, nei polsi e nell’incavo delle braccia.

Come preparare la tisana:

Per fare una squisita tisana corroborante ed eliminare velocemente un fastidioso mal di testa, procuriamoci 15 grammi di sommità fiorite di lavanda e 30 grammi di foglie di rosmarino. Mettiamo in infusione in circa mezzo litro di acqua bollente, e lasciando per circa 10/15 minuti. Filtriamo e assumiamo secondo necessità; due/tre tazze al giorno di questo infuso, nei periodi di maggiore tensione, ci aiuteranno a prevenire l’insorgenza delle emicranie.

Possiamo facilmente portare con noi la tisana versandola in un thermos per poterla bere comodamente anche in ufficio!

Fonte: Sani e Attivi

Disclaimer: Questo articolo non e' destinato a fornire consigli medici, diagnosi o trattamento.
Condivisioni 302
Close