Come alleviare il dolore al nervo sciatico con una pallina da tennis

Condivisioni 1K

Poche ore di sonno, il treno affollato, le innumerevoli ore che si passano seduti in ufficio, sono tutti cause di qualche malessere fisico, come mal di schiena, di collo… Chi non ne ha mai sofferto? La cosa peggiore di questi fastidi, è che a volte possono trasformarsi in contratture, è che sembra non spariscano mai. Oggi vi presentiamo una soluzione semplice a questi problemi, basta avere a portata di mano un paio di palline da tennis e seguire questi semplici esercizi. Il giorno dopo vi sentirete rinati!

Loading...

Se non avete delle palline da tennis in casa (e non volete comprarle) potete anche usare delle palle di gomma oppure delle palle di gommapiuma (nel caso trovaste le altre troppo dure). Una volta stabilito cosa userete, trovatevi un angolo in casa dove avete spazio sufficiente per muovervi. Meglio utilizzare anche un materassino o un tappeto, per non essere a contatto diretto con il pavimento.

1. Mal di schiena

Per alleviare la pressione sui muscoli della schiena provate il seguente esercizio: stendetevi con la schiena rivolta verso il pavimento. Posizionate tra voi e il suolo le due palline, in senso verticale, tra il coccige e le costole. Muovete quindi il bacino sui due lati, in modo che le palline massaggino gentilmente la zona. Potete anche inserire le due palline in un calzino per evitare che scivolino via. Dovreste ripetere l’esercizio dopo 5 minuti. Tutta la zona sarà meno in tensione.

2. Mal di collo

Dopo ore passate a guardare lo schermo di un computer, è normale avvertire dolore al collo. Per rilassare i muscoli interessati, stendetevi sulla schiena e posizionate due palline (che preferibilmente avrete messo in un calzino) appena sotto la nuca, e abbandonate la testa. Tenete la posizione per un minuto. Passate poi ad annuire per un minuto e a muovere la testa in segno di negazione per il minuto successivo. Muovete quindi il capo su un lato e annuite per qualche secondo. Ripetete l’operazione anche dall’altro lato.

3. Bacino

Il dolore al bacino si manifesta, in genere, quando si indossano scarpe scomode, per esempio con dei tacchi troppo alti, o se rimanete seduti troppo a lungo. Per trovare sollievo, stendetevi sul pavimento, posizionate la pallina da tennis su un lato, utilizzandola come supporto. Una volta che avrete trovato l’equilibrio, eseguite, lentamente, 12 movimenti circolari in una direzione e poi altri 12 nell’altra. Passate quindi all’altro lato.

Segui i nostri consigli su Salute e Benessere. Metti un Like 🙂

4. Schiena tesa

Loading...

Per dare sollievo a spalle e schiena, stendetevi sul pavimento e posizionate la pallina su una delle spalle. Iniziate quindi a muovervi in tutte le direzioni possibili. Fate l’esercizio per 3 minuti su ogni lato. Sentirete un beneficio immediato!

5. Ginocchia

Se avete male al ginocchio, questo esercizio vi aiuterà molto: sedete per terra e piegate la gamba, andando a incastrare una pallina tra il retro del ginocchio e la coscia. Fate pressione sulla palla con la gamba, e aiutandovi anche con le braccia. Contate fino a 10 e rilassate. Contate quindi fino a 10 di nuovo e ripetete l’operazione. Fatelo per 8-10 volte. Eseguite la stessa operazione anche per l’altro ginocchio.

6. Piedi affaticati

Il dolore ai piedi può ripercuotersi su tutto il corpo, per trovare sollievo, posizionate una pallina da tennis sotto la pianta, potete tenervi alla parete o anche stare seduti se volete essere più comodi, mantenendo il tallone sul pavimento per mettervi il peso. Muovete quindi il piede sui due lati in modo che la palla esegua un massaggio sull’arco inferiore del piede. Fatelo per 1 o 2 minuti. Spostate quindi la palla in alto e in basso, dal tallone fino alla punta. Anche in questo caso per 1 o 2 minuti. Ripetete l’operazione con l’altro piede.

7. Dolori alle mani

Usare il mouse del computer ogni giorno, può causare un certo indolenzimento alla mano. Sedetevi sul pavimento e posizionate una mano sulla palla. Praticate una pressione e poggiatevi poi il peso del corpo. Rimanete in questa posizione per 1 minuto respirando profondamente. Passate quindi la palla sui due lati e poi muovetela dall’alto verso il basso come a disegnare la forma di un asterisco sul palmo della mano. Fatelo per 2 o 3 minuti e poi passate all’altra mano.

Anche se utilizzare le palle da tennis potrebbe sembrarvi faticoso in un primo momento, noterete presto che i vostri muscoli saranno molto più rilassati e avrete anche più energie per affrontare gli impegni di tutti i giorni. E chi lo avrebbe detto che sarebbero bastate solo due palline da tennis…

Loading...

Fonte: Per Davvero

Disclaimer: Questo articolo non e' destinato a fornire consigli medici, diagnosi o trattamento.
Loading...
Condivisioni 1K