Caffè e Bicarbonato: la combinazione vincente per eliminare i peli superflui

Condivisioni 214

Con l’arrivo della bella stagione, il problema ’peli superflui’ diventa per molti prioritario, lo dimostra il fatto che per ottenere un appuntamento in un qualsiasi centro estetico, spesso è necessario aspettare giorni prima di riuscire a fare una ceretta.

Loading...

Tuttavia chiunque abbia la necessità di depilarsi predilige alcuni metodi piuttosto che altri: alcune persone preferiscono il rasoio, altre le creme, altre ancora la ceretta, considerando anche le diverse zone del corpo in cui i peli devono essere rimossi.

Sicuramente l’ideale sarebbe che non crescessero più e con l’aiuto di apparecchiature sempre più d’avanguardia, dal laser alla luce pulsata, questo sta diventando possibile, anche se non tutti possono usufruirne per via dei costi.

Allora perché non provare ad utilizzare alcuni ingredienti naturali, che una volta combinati tra loro possono aiutarci ad eliminare i peli superflui definitivamente?

Tra i rimedi naturali per rallentare la crescita dei peli fino ad eliminarli, quello di cui parleremo sembra essere tra i più efficaci, purché venga eseguito con assiduità e per un periodo di tempo che varia in base allo spessore dei peli stessi.

Segui i nostri consigli su Salute e Benessere. Metti un Like 🙂

C’è da precisare che la combinazione di questi ingredienti non agisce rimuovendo i peli al momento, bensì indebolendoli no ad impedirne la ricrescita.

Loading...

Ecco come si prepara una crema naturale contro i peli superflui

Occorrente:

  • 2 cucchiai di polvere di caffè
  • 1 cucchiaio di bicarbonato

Procedimento:

  1. In una ciotola mescola gli ingredienti aggiungendo un piccolo quantitativo di acqua no a quando il composto non avrà raggiunto la consistenza di una pasta.
  2. Applica una piccola quantità sui peli, dopo aver lavato zona con acqua tiepida per favorire la dilatazione dei pori e permettere alla pasta di agire con maggior efficacia.
  3. Una volta applicata, massaggia delicatamente la zona facendo dei piccoli movimenti circolari per 3-5 minuti.
  4. Al termine rimuovi la pasta e risciacqua la zona trattata per togliere i residui di crema. Asciuga la zona tamponando con una salvietta da bagno e applica una crema idratante.
  5. Ripeti il trattamento per 2-3 volte a settimana.

Loading...

Fonte: Farlo Facile

Disclaimer: Questo articolo non e' destinato a fornire consigli medici, diagnosi o trattamento.
Loading...
Condivisioni 214