Bevanda antinfiammatoria a base di curcuma e latte di mandorle

Condivisioni 267

Grazie alle proprietà dei suoi ingredienti, questa bevanda, oltre ad essere antinfiammatoria, ci aiuta a rinforzare il sistema immunitario. Possiamo anche approfittarne per ottenere un apporto extra di energie

I problemi infiammatori che colpiscono la salute sono il risultato dello squilibrio causato da un’infezione o da un tessuto leso.

Si tratta di una risposta difensiva dell’organismo che di solito si manifesta con:

  • Episodi di dolore
  • Pesantezza alle articolazioni
  • Difficoltà nel compiere le attività quotidiane

Tende a colpire con frequenza le articolazioni, anche se esercita un impatto negativo sulla salute muscolare e del sistema circolatorio.

Difatti, è verificato che la ritenzione idrica ha molto a che vedere con la sua comparsa in varie zone del corpo.

Anche se nella maggior parte dei casi scompare dopo qualche giorno, alcune malattie possono provocarla in maniera ricorrente, a tal punto da compromettere la qualità della vita.

Per fortuna esistono metodi 100% naturali, la cui composizione aiuta a controllare i sintomi prima che si presentino delle complicazioni.

Tra queste troviamo una bevanda a base di curcuma e latte di mandorle, riconosciuta per il suo valore nutritivo ed il suo potente effetto antinfiammatorio.

Nel nostro spazio vi spieghiamo di cosa si tratta e come prepararla a casa in pochi semplici passaggi.

Prendete nota!

Bevanda antinfiammatoria a base di curcuma e latte di mandorle

La bevanda antinfiammatoria a base di curcuma e latte di mandorle, conosciuta anche come latte d’oro, è un antico rimedio che si utilizza per mantenere sotto controllo i dolori che colpiscono le articolazioni e i muscoli.

È ricca di sostanze attive come la curcumina, apportata dalla curcuma, che le conferisce interessanti proprietà antiossidanti, calmanti e diuretiche, tutte necessarie al controllo dei processi infiammatori del corpo.

È anche una fonte naturale di vitamine, minerali e fibre adatte a migliorare la digestione, la circolazione e altri processi importanti per preservare un funzionamento ottimale dell’organismo.

Benefici della curcuma

La curcuma è una delle radici medicinali più apprezzate nel catalogo dei rimedi alternativi e naturali.

Già da centinaia di anni viene utilizzata per via delle sue proprietà nutritive, che le conferiscono un potente effetto antiossidante ed antinfiammatorio.

Anche se è conosciuta soprattutto per i suoi usi culinari, è anche un ingrediente attivo per la preparazione di numerosissimi rimedi per trattare molte malattie.

Segui i nostri consigli su Salute e Benessere. Metti un Like 🙂

L’alta concentrazione di curcumina conferisce a questa spezia importanti effetti analgesici, che risultano benefici per placare i sintomi delle lesioni muscolari e dell’artrite.

È ottima anche per combattere gli effetti causati dai radicali liberi, poiché inibisce la loro azione ed evita che causino il danno cellulare.

Inoltre, apporta:

  • Proteine
  • Fibre dietetiche
  • Vitamine (A, B, C, E)
  • Minerali (calcio, potassio, sodio, ferro, magnesio, zinco)

Benefici del latte di mandorle

Il latte di mandorle è divenuto famoso il tutto il mondo come alternativa al latte vaccino.

È un latte vegetale, povero di calorie, la cui composizione è priva di conservanti, glutine e colesterolo.

Apporta grandi quantità di vitamine, minerali e fibre, ottimi per proteggere la salute cardiaca, circolatoria ed articolare.

La sua assunzione regolare riduce i livelli di colesterolo, migliora il flusso sanguigno verso le cellule ed aiuta ad eliminare i liquidi trattenuti nei tessuti, così da evitare gli squilibri infiammatori.

Come preparare questa bevanda antinfiammatoria a base di curcuma e latte di mandorle?

Questa deliziosa bevanda non è solo un rimedio per trattare i dolori associati ai disturbi infiammatori, ma anche un complemento per ricaricare di energie tutto il corpo.

Contiene carboidrati, proteine e grassi sani che aiutano ad incrementare il consumo energetico per migliorare la produttività fisica e mentale.

È anche un eccellente supporto per il sistema immunitario, poiché evita l’abbassamento delle difese rispetto agli attacchi dei vari tipi di microorganismi.

Ingredienti:

  • 3 bicchieri di latte di mandorle (600 ml)
  • 3 cucchiai di curcuma in polvere (30 g)
  • 1 cucchiaino di cannella (5 g)
  • 1 cucchiaio di miele (25 g)

Procedimento:

  1. Preparate il latte di mandorle, filtratelo e poi versatelo nel frullatore con la curcuma e la cannella.
  2. Una volta ottenuta una bevanda omogenea, addolcitela con un po’ di miele.
  3. Servitela in un bicchiere ed assumetela di mattina.
  4. Potete anche berne un secondo bicchiere nel pomeriggio.

Potete assumerla ogni volta che avvertite i sintomi dell’infiammazione oppure come integratore nutritivo per le vostre diete.

La sua assunzione regolare è un’ottima abitudine per proteggere l’organismo dallo sviluppo di molte malattie.

Fonte: Vivere Più Sani

Disclaimer: Questo articolo non e' destinato a fornire consigli medici, diagnosi o trattamento.
Condivisioni 267