Aloe Vera: proprietà, benefici e come utilizzare il gel.

Condivisioni 28

L’aloe vera è una pianta ricca di vitamine (A, C, E, B1, B2, B3, B6 y B12) e minerali come calcio, zinco, cromo, selenio, ferro, rame e magnesio.

Possiede numerosissime proprietà capaci di trattare diabete, acne, colon irritabile, artrite, emorroidi, ulcera, ipertensione, cirrosi, proteggere la pelle, prevenire la caduta dei capelli, equilibrare la pressione sanguigna, rinforzare il sistema immunitario ed è un ottimo battericida, antinfiammatorio, antibiotico, antisettico ed antivirale.

L’uso di aloe vera si è diffuso in tutto il mondo proprio grazie alle sue proprietà medicinali.

Il gel d’Aloe Vera è un rimedio naturale multiuso davvero benefico per la cura della bellezza e della salute. Ecco perché vale davvero la pena di provare a coltivare una piantina di Aloe Vera in vaso o in giardino.

Come estrarre il gel d’Aloe Vera

Tenete conto che per avere a disposizione un gel d’Aloe Vera adatto da utilizzare come rimedio naturale la vostra piantina di Aloe Vera dovrà essere matura, cioè dovrà avere almeno 3 anni di età.

Il consiglio è di utilizzare subito il gel d’Aloe Vera estratto dalle foglie e soprattutto di procedere subito all’estrazione del gel dopo aver reciso una foglia di Aloe Vera. Se dovesse avanzare del gel d’Aloe Vera, lo potrete conservare in frigorifero in un barattolo di vetro ben chiuso per un massimo di 2 settimane.

Recidete la foglia di Aloe Vera dalla vostra pianta partendo dal basso. A questo punto dovrete incidere la foglia lungo tutto il suo contorno con un coltello. Dovrete eliminare la parte spinosa, incidere bene un punto della foglia e lasciare fuoriuscire il liquido giallo presente (che ha effetto lassativo). In questo modo potrete spremere la foglia in modo da avere a disposizione soltanto del gel d’Aloe Vera. Potete separare la foglia in due parti e aiutarvi nell’estrarre il gel di Aloe Vera con un cucchiaino o con un coltello.

Segui i nostri consigli su Salute e Benessere. Metti un Like 🙂

Se il gel d’Aloe Vera così conservato dovesse cambiare colore, significa che si è rovinato e non è più utilizzabile. Dovrete procedere ad estrarre del nuovo gel d’Aloe Vera da una foglia della pianta al momento del bisogno.

Come usare l’aloe vera

  • Previene e cura le vesciche
  • Il gel dell’aloe vera allevia il prurito provocato da punture di insetti e ortiche
  • Può essere ingerito per alleviare coliti ulcerose e colon irritabile
  • Ha un grande effetto cicatrizzante
  • Usalo per massaggiare piedi e gambe stanche
  • E’ analgesica ed antinfiammatoria, può essere usata per tendinite, ematomi, lombalgia e distorsioni (applica un massaggio seguendo movimenti rotatori)
  • Allevia la pelle irritata
  • Elimina la forfora
  • Attenua le rughe
  • Se applicato ogni giorno, il gel di aloe vera allevia l’herpes labiale
  • Ci aiuta a digerire meglio
  • Ottimo rimedio per scottature solari
  • Rimedio per la stitichezza
  • Impacco e gel per capelli
  • Colluttorio naturale

Fonte: Rimedio Naturale

Disclaimer: Questo articolo non e' destinato a fornire consigli medici, diagnosi o trattamento.
Condivisioni 28
Close