Ecco perché devi immergere i piedi nell’Aceto di Mele.

Condivisioni 6K

L’aceto di mele è un prodotto naturale che offre molteplici benefici per la nostra salute, e può essere usato in moltissimi rimedi naturali.

Oltre ad avere un’aroma particolare, contiene sostanze biologicamente attive, che aiutano ad eliminare germi e batteri dannosi per il nostro organismo.

E’ per questo che l’aceto viene usato come battericida, per pulire la casa, disinfettare, conservare alimenti e trattare problemi digestivi.

In particolare, immergere i piedi in aceto di mele tutte le sere è un’abitudine particolarmente benefica per la nostra salute.

Il pediluvio deve essere formato da due parti di acqua e da una parte di aceto, l’acqua utilizzata dovrà dunque essere di quantità doppia rispetto all’aceto. Un pediluvio efficace ha la durata di 20 minuti. L’aceto non soltanto elimina i cattivi odori, ma aiuta a contrastare l’eventuale presenza di funghi e micosi.

pediluvio-aceto-mele

Segui i nostri consigli su Salute e Benessere. Metti un Like 🙂

Tutti i vantaggi dell’aceto di mele possono essere raggiunti solo con l’aceto di mele organico, crudo, non filtrato e non trasformato.

Alcuni tra i tanti benefici dell’aceto di mele:

  • Se usato per fare gargarismi, allevia il mal di gola. Prepara una soluzione a base di 2 terzi di acqua tiepida e 1 terzo di aceto di mele.
  • Riduci l’acidità di stomaco, dissolvendo un cucchiaio di aceto di mele in un bicchiere d’acqua e bevendo dopo i pasti.
  • Bevi un bicchiere d’acqua con un cucchiaio di aceto di mele anche per bloccare la congestione nasale.
  • Mescolalo con acqua ed applicalo sui capelli per 15 minuti per rinforzarli ed eliminare la forfora.
  • Immergi i piedi in una bacinella piena d’aceto di mele per eliminare i funghi e i batteri, prevenendo il cattivo odore.
  • Per chi soffre di problemi digestivi, l’aceto di mele è ottimo per prevenire la formazione di gas e stitichezza.
  • Per alleviare il dolore da artrite. Il modo più semplice per assumere l’aceto di sidro di mele è quello di mescolare 1-3 cucchiaini in 250 gr. di acqua e bere tre volte al giorno, preferibilmente poco prima dei pasti. È possibile addolcire la bevanda con una piccola quantità di miele, se volete. Per coloro che soffrono di artrite e dolori articolari, l’aceto di mele può essere utilizzato anche localmente per alleviare il dolore. È possibile fare un pediluvio con una tazza di aceto di sidro di mele diluita in sei tazze di acqua calda. Oppure si possono mescolare due cucchiai di aceto di sidro di mele con un cucchiaio di olio di cocco o di oliva, per ottenere una pomata lenitiva da strofinare direttamente sulle articolazioni.

Per approfondire l’argomento leggi:
“Le 20 ragioni per cui l’Aceto di Mele rivoluzionerà la tua salute!”

Fonte

Disclaimer: Questo articolo non e' destinato a fornire consigli medici, diagnosi o trattamento.
Condivisioni 6K